E daje 'sta botta de colore... Ovvero: parliamo di capelli. Verdi.

Avevo detto che ero soddisfatta del mogano?

Sì, vero, l'avevo detto.

Facciamo finta che non l'abbia detto, vogliamo?  Rivendico il diritto all'incoerenza.

Ieri, sono arrivate le tinte Directions che avevo ordinato la settimana scorsa da ebay. Ho preso un blu che servirà a lui, un rosa rosso che prima o poi voglio provare e quello che corteggiavo già da mesi ormai, l'Alpine Green. Era da tempo che avevo in testa l'idea di fare i capelli come li ho ora... un po' non ero convinta, un po' non credevo di essere in grado di farli da sola (ricordiamo che il mio status al momento è quello di PORACCIA SUPREMA).

Mi sono guardata una marea di video e letta un sacco di roba su come decolorare correttamente i capelli, e in particolare mi è stato d'aiuto questo che vi lascio (e in caso la ragazza del video capiti qui la ringrazio molto per averlo fatto, è spiegato davvero bene).





Tutto il processo è durato la bellezza di 3 ore e mezza quasi, alla fine ero strasoddisfatta del risultato ma avrei dato fuoco al bagno invece che pulirlo.

Foto da bimbaminchia perché anche io ho il diritto di venire meglio in foto facendomele dall'alto. Ecco.

Effetto da dietro, con le punte che sbucano.

Cosa ho fatto?

Prima di tutto, ho sistemato il taglio usando il creaclip (di cui ho parlato e lasciato tutti i relativi link QUI). Ho sezionato i capelli dalle orecchie, separando la parte sotto da quella sopra. Quella sopra l'ho tagliata di circa 7/8 cm per fare in modo che la parte sotto una volta verde sbucasse di più. Sempre tenendoli sezionati, ho tinto la sezione superiore con della normale tinta nera. Ho atteso, sciacquato, raccolto il tutto per bene in cima alla testa con uno chignon. Dopodiché, ho liberato la parte sotto e ho iniziato la decolorazione... prima volta in assoluto che ci provavo devo dire che non è stato troppo male, a parte il fatto che la pappetta decolorante se viene a contatto con la pelle dopo un po' pizzica e prude!
Indi, metti la pappetta, impacchetta con la stagnola, attendi, controlla la tonalità di biondo, attendi, ricontrolla ecc... Due palle insomma. Alla fine, ennesimo risciacquo e applicazione della tinta verde. Per chi non le conoscesse, le Directions sono tinte semipermanenti dalla consistenza gelatinosa, tipo marmellata, non hanno bisogno di essere miscelate a nulla. Prendono molto bene sui capelli chiari, meglio se decolorati. Più il capello è rovinato, meglio è per loro, vi si aggrappano meglio. Attendi altri 40 minuti di posa... E finalmente ULTIMO risciacquo e doccia. 

Sbattona immane, ma soldi risparmiati confronto se fossi andata dal parrucchiere e bel risultato. Senza contare che la tinta verde mi è abbondantemente avanzata e potrò ritoccarli molte volte prima di ricomprarla.

Ah, e mi rendo conto che il taglio fa molto scene queen di inizio anni 2000 ma me ne sbatto tantissimo.

xoxo


Commenti

  1. Sei figa. E quel nero vira al viola/blu e me piace molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il nero in realtà è nero puro, non so come mai nelle foto sia venuto violaceo! Grazie <3

      Elimina
  2. ammazza che fregna!
    Scusa il commento estemporaneo.

    RispondiElimina
  3. Miiiiiii e quand'è che vieni a casa mia che io sti cazzo di capelli non riesco nemmeno a farli stare in un elastico? :)
    Gnocchissima, il verde ti dona :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahahahahahaha dovrei fare una rubrica: "Come imparare a tagtlio/tinteggiare i capelli a casa per fanculizzare il parrucchiere" XDD Grassie <3

      Elimina
  4. Susy ma sei una figa! E quanti colori bellissimi che hanno! Mi hai fatto venire voglia di fare il lavender mannaggia a te!:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vuoi ti mando su fb il link del tizio su ebay dove l'ho comprata che ha i prezzi più bassi, l'ho fatta arrivare dall'uk...
      IL lavender è bellissimo ma conta che tutti i colori pastello/molto chiari o che hanno un anima di blu (tutti i viola in base fredda, blu, verde acqua ecc) prendono bene sul capello che deve essere decolorato praticamente fino al bianco, perché se resta una base biondo/gialla andrà ad influenzare il colore finale (ad es. se provi un azzurro e hai la base decolorata biondo/giallastra verrà verde perché blu+giallo=verde). E' piuttosto difficile se hai i capelli scuri o già tinti, conta che io con 50 min di decolorazione a 40vol li ho decolorati solo fino a un biondo scuro...

      Elimina
    2. OOOOOH troppo complicato allora uffa T_T

      Elimina
  5. Ma è una super figata , davvero ti stanno molto bene ... è stato un lavoraccio però ne è valsa la pena .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Sì è stata davvero pesante però il risultato paga! :)

      Elimina
  6. Che frice ♥
    Mi hai fatto venir voglia di farmi i capelli colorati.
    Peccato che sono una cagona fifona con i capelli ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahahaha anche io mi cagavo tantissimo all'idea di fare la deco da sola, ma non è poi così difficile :)

      Elimina
  7. Oltre al fatto che sei una super faica, il verde con il nero sta a pennelllololo *-*

    RispondiElimina
  8. oddio... sembri una fata con questi capelli! *_*
    ma dove si comprano queste tinte directions?
    voglio i capelli viola :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Io le ho comprate dall'Inghilterra tramite ebay :) basta cercare 'les directions hair dye' e si trovano! ^_^

      Elimina

Posta un commento