52Weeks Project: week #34 "Here comes the Bride" + TiTattoo Convention Lugano



Ebbene!

So che la foto non vi soddisfa, lo so, ma l'orologio ticchetta, la settimana #34 sta per finire e mi sono dovuta arrangiare… Avrei potuto fotografare altro e fare scatti migliori ma ci tenevo che la foto di questa settimana fosse il tatuaggio nuovo. Ad ogni modo, si potrà godere appieno del colore solo quando sarà guarito del tutto, quindi prometto che arriveranno scatti aggiornati tra qualche settimana!

E' stato eseguito alla convention di Lugano (TiTattoo) da Victor (clicca QUI per la sua pagina Facebook)… Ironico che a tatuarmi Emily la Sposa Cadavere fosse una persona che si chiamasse proprio così (questa possono capirla solo quelli che hanno visto il film!)!


Ero già stata in convention, ma solo come spettatrice, mentre quest'anno è stata la prima esperienza di tatuaggio live davanti a tante persone…

Che dire, la fiera in sé è molto bella e gestita benissimo, per molte cose mi son ritrovata (tristemente) a pensare "Come si vede che non siamo in Italia…". Bagni puliti, gente educata, nessuno che urla, spintona, precisi negli orari e dell'organizzazione. Roba che in Italia fuori ci sarebbe stata laggente che si litigava il posto in fila, mamme con bambini urlanti nei passeggini, gente che ti starnutiva sui tatuaggi appena fatti, ragazzi che molestavano le gnocche che facevano spettacolo e intrattenimento. E' giusto sottolineare, tra l'altro, la quantità esorbitante di ragazze gnocche, ma gnocche davvero, che ho visto. Tipo che poi boh, mi sarei anche buttata giù per un precipizio.




Il momento più divertente è stata "l'intervista". Ovvero, abbiamo inziato a fare le outline ed a un certo punto si avvicinano un tizio con una cinepresa e una tizia stile "dietro il liceo davanti il museo" con un microfono. No eh. Non starete mica venendo a parlare con me. Non mi sono nemmeno truccata bene, mannaggiaddio. Entrano direttamente nello stand (maleducati pure, secondo me, non mi hanno chiesto se volessi parlare o meno e nemmeno hanno chiesto il permesso di filmare… e teoricamente per regolamento della conv si dovrebbe) e mi chiede "Cosa ti stai tatuando?". Risposta: "La sposa cadavere di Tim Burton". La tipa mi guarda scioccata, come se avesse appena visto un rettile. Quanto ridere dopo, quanta pochezza nelle persone. 

E' stata una bella esperienza ma non so se ripeterei… Il viaggio è stato lunghetto, sia andata che ritorno, in più quasi 4 ore sotto agli aghi stancano, non tanto per il dolore, ma psicologicamente parlando. Diciamo che è stato bello e mi sono divertita, ma il mio prossimo tattoo sarà eseguito in studio sicuramente! :)

Ah, giusto per non negarci il gusto del tragicomico, al ritorno il navigatore ci ha fatti perdere. 

Ricalcolo. Gira a des-gira a des-gira a sinis- RICALCOLO. Ricalcolo. Ricalcolo.

C'è da dire che abbiamo scoperto un sacco di paesini in provincia di Varese con simpatici nomi buffi.

Credo che una volta a casa, lui l'abbia torturato con un martello.

xo,
S.

Commenti

  1. La cosa triste è che pure a una convention di tatuaggi la gente riesce a fare domande idiote sui tatuaggi!

    A me lo scatto piace. A te <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che tristezza veramente. Si vedeva benissimo che la giornalista era imbarazzata e avrebbe voluto essere ovunque meno che lì! Bah!

      Elimina
  2. ahahahah maledetti navigatori XD
    bello il tatuaggio comunque :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! E si, si dovrebbe tornare ad usare le bussole hahahaha!

      Elimina
  3. Splendido!
    I navigatori sono aggeggi subdoli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai quanto stavamo sclerando, volevo piangere!

      Elimina
  4. Bello! Coraggiosa tu! Anche io vorrei un piccolo tatuaggio ma quell'ago ronzante mi mette il cagotto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non fa assolutamente male quanto si possa pensare :) Poi se lo fai piccolo, ancor meno!

      Elimina
  5. Navigatori terribili.
    Una volta indicava una scala in discesa solo che la discesa era fatta di scale -.-''
    Il tatuaggio è strafigo! <3

    RispondiElimina

Posta un commento