The Beauty Pinzimonio #3 Review Eyeliner Pupa VAMP! Definition Liner

Ritorna la rubrica del beauty poraccio per poracce.

In questa puntata mi son decisa a dire la mia su un prodotto che fa parte della categoria trucco che più amo: gli eyeliner liquidi.

Chi mi conosce lo sa, chi ha visto foto mie lo sa, io senza eyeliner non vivo. E' il mio maipiùsenza, non importa in che stile ho deciso di truccarmi, una linea di eyeliner allungato ci sarà sempre. E' il migliore amico delle ragazze con gli occhi un po' anonimi, piccoli, tondi, capace di trasformare il taglio dell'occhio e lo sguardo.
Molte sono diventate amanti degli eyeliner in crema o in gel, teoricamente più facili da usare. Io che ho iniziato a truccarmi qualcosa come quasi 15 anni fa, ho imparato direttamente con quello liquido, e non riesco a trovare un'alternativa che mi piaccia di più. Quelli in gel non sono male ma non mi danno quella definizione e precisione che riesco ad avere con un pennellino sottile sottile e un prodotto liquido e nerissimo.

Eyeliner Pupa VAMP! Definition Liner



Qualche tempo fa avevo voglia di provarne uno nuovo, diverso dal mio solito di Essence, che per il prezzo che ha fa assolutamente il suo sporco lavoro. Perché mi sono affidata a Pupa? Perché circa due anni fa (mi sembra) con la loro collezione dedicata agli anni '50 uscì un eyeliner liquido che dire meraviglioso era dir poco. Applicatore a punta morbido il giusto, nero più nero del nero, leggermente lucido, resistentissimo. E ovviamente, solo in edizione limitata. Quando ho visto il Pupa Vamp ho pensato e sperato potesse essere un suo parente prossimo. Ahimé mi sbagliavo. Ma cerchiamo di andare con ordine.

Il prezzo è di circa 13/14 € (sul sito è consigliato 14 € e io l'ho preso a 13 € da Tigotà, dipende dal posto in cui lo comprate) per 2,5 ml di prodotto.

Pro:

Partiamo con il pro (facciamo gli ottimisti), ovvero l'applicatore in feltro. E' appuntito il giusto, non troppo sottile il che potrebbe essere un pro anche per le neofite che ancora non hanno troppa manualità. Inoltre, anche io convengo che l'applicatore in feltro sia in generale più comodo, facile e veloce da usare rispetto al pennellino in setole.

Contro:

La formula è molto liquida, acquosa, difatti viene consigliato di sbatterlo prima dell'uso. Il problema, come potete ben immaginare, è che l'essere acquoso fa in modo che il nero si insinui nelle minime pieghettine della pelle, creando un effetto Nonna Abelarda che no, non vogliamo. Quando asciuga si opacizza molto, il che potrebbe essere un bene, ma il nero perde molto di intensità diventando un color carbone, se così si può dire. E anche quello no, a noi schiave dell'eyeliner, discendenti di Cleopatra, sobrie come una drag tirata a lucido, no, non ci piace. Se compriamo un eyeliner nero lo vogliamo nero. Ma nero che proprio levate. Per quanto riguarda la durata, lo metterei nella media. Se non viene stressato (e con stressato intendo strofinato, inumidito da lacrime ecc…) rimane al suo posto. Ma se viene intaccato dalla minima umidità dell'occhio si scioglie. In un certo senso, sia come finish che  per questo particolare, mi ricorda quando provavo a fare gli eyeliner liquidi bagnando del pigmento minerale.

La foto non è delle migliori ma si vede credo abbastanza bene la differenza tra l'intensità di nero dei due eyeliner.

In totale, lo promuovo? Lo ricomprerei?

Per rispondere a questo c'è da fare una premessa. Gli darei qualche speranza se fosse un eyeliner da poco prezzo, di qualche marca poco conosciuta o comunque low cost. Perché schifo non fa, non posso dire che sia il peggiore mai provato, ma è di gran lunga lontano dall'essere considerato il migliore o anche solo un eyeliner per cui valga la pena di spendere la bellezza di 14 €. E da un marchio come Pupa, che negli ultimi anni è cresciuto moltissimo e ora si dice professionale, ci si aspetta di meglio. Ci si aspetta di meglio anche considerando che insieme a Pupa sono cresciuti anche i prezzi dei loro prodotti. Alcuni molto buoni, anche. Ma in questo periodo che noi comuni mortali dobbiamo affrontare, i soldini che dedichiamo ai nostri sfizi devono essere spesi bene. Quindi no, non lo ricomprerei, e temo anche che farò fatica a finirlo.

Nella foto qui sopra potete vedere un confronto tra i due eyeliner. Quello di Essence costa circa 3,5 € per 3 ml di prodotto. E non ho paura di dire che è migliore, anche se ha l'applicatore a pennellino che alle ragazze meno esperte potrebbe far paura; ma io vi dico, sorelle dall'occhio pittato, non desistete, provate e riprovate, conquisterete anche voi la vetta del pennellino! 

Alla prossima sgranocchiata di pinzimonio,

xo,
S.
Disclaimer: Questo prodotto è stato acquistato da me coi miei soldi, nessuna azienda me lo ha inviato o mi ha contattata per recensirlo o pubblicizzarlo, quelle nel post sono le mie personali opinioni basate sull'utilizzo del prodotto su me stessa.

Commenti

  1. ok.
    mi hai convinta a NON comprarlo. che l'eye liner liquido che si sminchia non è cosa.
    (non starò qua a parlare del mio odio per le edizioni limitate, che solitamente ti "escono" il prodotto della vita da cui tu non vorresti separarti mai più, ma già sai che dovrai farlo per forza)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente no, soprattutto se costa così tanto poi!

      Elimina
  2. Decisamente non ci siamo, dalla foto si vede benissimo la differenza con l'Essence,soprattutto per l'intensità del colore.. ma più in generale direi che è proprio il rapporto qualità/prezzo lo smacco! XD Grazie per la review :)

    RispondiElimina
  3. Io rimango sempre imbambolata quando posti foto in cui sei truccata perchè sei davvero molto brava :D a differenza di me che non zero.
    Io ho gli occhi molto piccoli, dici che questo tipo di linea dici che può starmi bene?

    #ClioLevatiProprioCheQuiAbbiamoLaMechanicalRose

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me si, anche io ho gli occhi piccoli e li valorizza molto! Però ci vuole parecchia manualità per fare una linea fatta bene... non demordere!! ;) e grazie dei complimenti^^ :*

      Elimina
  4. Aspettavo con ansia l'appuntamento con il Pinzimonio. Bellissima recensione sistah!

    RispondiElimina
  5. Io con la roba della Pupa non riesco mai a trovarmi bene. Che mi trucco poco lo sai però qualcosina metta e mi sento di bocciare sia gli smalti che, della stessa linea Vamp il mascara che fa grumi, secca e fa cagare.
    Ho comprato, settimana scorsa, un mascara della Lancome (Hypnose Doll Eyes) e, miodio, è fantastico. Costa anche 28 euro eh. (Per me che lo uso marrone, però, non c'è una scelta enorme).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che il vamp mascara a me era piaciuto? Lo avevo preso viola ed era uno dei pochissimi mascara che io abbia mai provato a fare davvero un bel colore alle ciglia e che volumizzasse bene. Però si, ricordo anche io che un po' di grumi li faceva, infatti scaricavo tantissimo lo scovolo prima di metterlo! Il doll eyes mai provato, più che altro per il prezzo, ne ho sentito parlare benissimo però! !

      Elimina
    2. Volumizzava il Vamp, senza dubbio ma non mi ha mai soddisfatta. Ho sempre usato L'Oreal e forse mi ero abituata a quello.
      Con il Doll Eyes mi sono voluta togliere uno sfizio natalizio ed effettivamente fa il suo gran bel lavoro. Che poi il prezzo sia folle siamo d'accordo :D

      Elimina
  6. Eh no, è proprio smortino... ma comunque continuo sempre a pensare che Pupa, sebbene faccia diversi prodotti carini, non si è mai evoluta verso una qualità e una professionalità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha alzato moltissimo i prezzi ma non abbastanza la qualità dei prodotti a mio parere. ..

      Elimina
  7. Fighissima questa recensione, soprattutto perchè anche io faccio parte del gruppo. Sono una brutta persona con gli occhi piccoli che mette sempre l'eyeliner per sembrare quasi figa. Con scarsi risultati, temo.

    Io comunque uso da anni l'eyeliner di Debby con la punta in feltro e mi ci trovo bene. Mi si sminchia a fine giornata o se sudo/piango/mi strofino gli occhi ma vabbè. Mi segno anche questo di Essence, non si sa mai.

    RispondiElimina
  8. Avevo proprio bisogno di questo post!! Anche io sono una fedelissima dell'eyeliner da quando avevo 14 anni e non esco mai senza e avevo giusto intenzione di cercarne uno neronerissimo, lucido e resistente. Proverò questo di essence, si trova facilmente? Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo trovo da OVS e da CAD! Non è lucido, però è bello nero! :)

      Elimina
  9. Io ho appena comprato l'Eye Liner Essence effetto Matt (c'era anche effetto shine, ma non so se era lucido e basta o glitterato) ed è fantastico! NeroNerissimo e non troppo liquido, di quelli che asciugano presto e non se ne vanno fino al mattino dopo!
    Sono molto soddisfatta, anche se riuscire a fare una linea precisa e soprattutto uguale in entrambi gli occhi è ancora un'utopia, per me..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho controllato sul sito, niente glitter, parla solo di finitura ultra brillante... Il Matt è fantastico, credo proverò anche quest'altra versione!

      Elimina
    2. Il matt non l'ho mai provato, ma mi hai incuriosita! Mi sa che quando finisce il mio lo provo! :)

      Elimina

Posta un commento