Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2015

Sproloquio Seriale: American Horror Story recap, in attesa fare check in all'Hotel

Immagine
Tra pochi giorni vedrà la luce la quinta stagione di American Horror Story, quindi ho pensato bene, e perché no, di fare uno Sproloquio Seriale tutto dedicato a questa serie. Ne ho già parlottato, qui e là, nei post seriali precedenti ma mai in maniera diretta e approfondita. Che approfondita e professionale non sarà perché io sono una cialtrona che ciancia scrivendo su un blog, ma sorpassiamo, ok?
Di questa stagione sappiamo già qualcosa; sono uscite una gran quantità di foto dal set, presunti spoiler, teaser trailers, interviste agli attori ecc. Non so quanto mi piaccia tutto questo, stanno creando moltissimo hype ma a mio parere mostrando troppo. Che dire, io preferisco l'effetto sorpresa. Comunque, uno dei motivi per cui c'è un hype (sì, è già la seconda volta che uso questo termine nel giro di due righe, lo so) da strapparsi la parrucca, è la presenza di Lady Gaga come protagonista. Io personalmente non impazzisco per la sua musica, non la odio ma nemmeno posso definirmi…

The Beauty Pinzimonio #8: Lavera Compact Mineral Powder

Immagine
Visto che ho ripreso in mano il blog da qualche giorno aggiornandolo con post vari, perché non aggiornare anche l'angolino del Pinzimonio?

Lavera - Compact Mineral Powder - Col.01 Ivory

Prezzo: 7,99 € per 7g.
Reperibilità: Online (io l'ho acquistata da EccoVerde a questo link), oppure bioprofumerie ben fornite.

Innanzitutto, dimentichiamo per un attimo che io in teoria sarei una fotografa, vista la qualità infima delle foto. Seconda cosa, sì io fotografo i prodotti conciati male e mezzi usati perché non sono una beauty blogger strafaiga che fotografa i prodotti appena comprati così da avere poi le foto belle per il post.

Ho acquistato questa cipria a luglio, poco dopo l'operazione, per cercare di sopperire alla mancanza della defunta Mineralize di Mac che non potrò più permettermi di acquistare per mooolto tempo. Sicuramente ricorderete il caldo allucinante che ci ha ammorbato per quei maledetti tre mesi d'estate, quindi posso dirvi che questa cipria è stata testata davve…

Buon Compleanno Stephen King.

Immagine
Oggi è il 21 settembre, e non è solo l'equinozio di autunno, ma è anche e soprattutto il compleanno del mio scrittore preferito, Stephen King.

Ed è un momento un po' particolare, quello di oggi, perché ieri, non ricordandomi affatto che oggi fosse il suo compleanno, ho ben pensato di armarmi di internet, moleskine, penna e scrivermi tutta la sua bibliografia e segnarmi quello che ho letto, quello che ho letto ma ho solo in ebook, quello che ho letto ma non ho perché mi era stato prestato. Mi piacerebbe un giorno riuscire a leggere tutto ciò che è suo, anche se è noto che non tutti i suoi libri sono dei capolavori.




Tornando a noi, è stato un momento particolare e anche un po' triste. Perché mentre scorrevo wikipedia, e mi segnavo i suoi libri in ordine cronologico, mi è balzato all'occhio un buco temporale.

E mi sono detta, "Hey, a metà degli anni '90 qui ci siamo proprio fermati e non abbiamo preso niente".



… "… Oh.". Quando ho realizzato il per…

Pixie Cut Vademecum, ovvero del perché non son più una capellona.

Immagine
Se tra le robe inutili che si seguono su Instagram (vedi: account di gattini pucciosi, gnocche stratosferiche, Brock O' Hurn e The Rock, giusto per citare quel che seguo io) avete anche il mio account, già lo sapete, da sabato scorso sono approdata sulla fantabiliosa isola di Pixieland.

Erano anni che avevo 'sto tarlo del corto. E chi mi conosce lo sa, perché sono appunto ANNI che ciclicamente, rompo le palle ad amici e parenti su comevorreitagliareicapellimahopauraechissàsestomalepoicosafaccio. Poracci loro. In realtà il seme era stato piantato mooolto prima, quando avevo tipo 15 anni e guardavo i video musicali di P!nk, che amavo e amo tutt'ora, rosicando perché cazzo quanto ci stava bene. Complice un moroso adolescenziale che oltre che stronzo era pure possessivo e manipolatore, mi sono rassegnata negli anni a tenerli lunghi. Perché in fondo avevo davvero dei bei capelli, tanti lucidi e sani, ed ero convinta che per sembrare più femminile dovessi per forza averli lunghi…

Un blog a ramengo.

Non sono brava a mantenere le promesse.

O almeno, non quelle riguardanti il blog.

Avevo detto che avrei recuperato il 52Weeks e ho mentito spudoratamente. Non l'ho fatto, e se devo essere sincera, non ci ho nemmeno provato. Non ho avuto ispirazione. Non ho avuto voglia.
Non sono preoccupata. Con la fotografia è sempre stato un rapporto un po' così; ci perdiamo e poi ci troviamo. Io e la Nikon abbiamo bisogno di tempo per mancarci. E' un rapporto strano che è nato quando ho capito definitivamente che non mi avrei lavorato con la fotografia. Già è stato strano riuscire a finire quello del 2014. Ho iniziato il progetto di quest'anno con i temi, sperando mi aiutassero e mi ispirassero. Per un po' è stato così, ma alla fine, complice lo stop forzato dopo l'operazione, mi sono bloccata. E visto che è inutile che stia qua a dire cavolate, no, non lo finirò. Fare tipo 8 foto di 8 temi diversi in una volta non avrebbe senso con quello per cui era nato originariamente il…